Assoluti Regionali Open: vincitori e tabelloni finali

Un weekend intenso e bellissimo quello degli Assoluti Regionali, ciliegina sulla torta di una grande stagione di tornei alla Padel Factory di Tribiano. E ottimi risultati per i ragazzi del club: dopo il successo di Nicola Remedi nei Regionali di 3a categoria, ecco la vittoria di Alberto Micali negli Assoluti e il podio di Francesco Molteni. Ottime soddisfazioni dopo la promozione in C con la squadra.

I tabelloni coi risultati:

TABELLONE MASCHILE INIZIALE: clicca qui

TABELLONE MASCHILE FINALE: clicca qui

TABELLONE FEMMINILE: clicca qui

TABELLONE MISTO: clicca qui

Vincitori nel maschile, Lorenzo Di Giovanni e Alberto Micali, al primo torneo disputato insieme, che hanno avuto la meglio in semifinale contro i campioni in carica Luca Severini e Vinicius Trevisan (61 64) e in finale contro Francesco Molteni e Alessandro Belotti (61 64). “Non mi aspettavo di vincere – ha spiegato Micali – anche perché non dovevamo neanche giocare insieme. Lui è tra i più forti in Italia tra i giocatori di sinistra, mi sono trovato molto bene. Io voglio continuare a crescere, la stagione è stata ottima. Un ringraziamento al grandissimo Adrian Daus, che in poche settimane mi ha dato una grande mano e mi sta aiutando a migliorare”. “Una vittoria oltre ogni aspettativa – ha spiegato Di Giovanni – con un crescendo di risultati dopo il primo trionfo di febbraio. Sono super contento, continuerò a giocare e ad allenarmi con il mio compagno Riccardo Sinicropi: speriamo di fare ancora meglio il prossimo anno”. “Un torneo positivo – le parole del finalista Molteni – con due battaglie sportive nei quarti e in semi. Peccato per la finale, eravamo stanchi ma non è un alibi: hanno strameritato loro, sono veramente in forma. Per quanto riguarda la stagione, molto positiva con il momento più emozionante a Ravenna con la promozione meritata in Serie C. Avanti così”.

Nel femminile, bissano il successo dello scorso anno Maria Maderna e Carolina Petrelli: battute in finale Karin Cappelletti e Daniela Parenti (63 61). “Una grande soddisfazione – ha commentato Maderna – sia come giocatrice che come fiduciario regionale. In Lombardia si lavora sempre meglio, abbiamo superato quota 100 campi, i giocatori aumentano grazie all’impegno di tutti. Siamo davvero felici dei risultati ottenuti quest’anno”.

Nel misto finale thriller e successo da applausi per Carolina Petrelli e Vincenzo Fortunio che hanno avuto la meglio su Valentina Beltrami e Alessandro Belotti (75 57 76). “E’ stato un bel torneo – le parole di Carolina Petrelli – sono molto felice di essere riuscita a fare doppietta quest’anno. Nel femminile è stata una conferma con Maria, nel misto siamo stati bravi ad annullare 5 match point consecutivi. Adesso continuerò ad allenarmi con Simone Cremona per arrivare allenata ai campionati nazionali indoor”.